Corso introduttivo all'utilizzo dell'ecografo in fisioterapia

Negli ultimi 15 anni, l'ecografia ha dimostrato essere un'importante supporto per lo studio del sistema muscolo-scheletrico.

Il rapido sviluppo tecnologico degli strumenti e la diffusione delle competenze in materia tra professionisti sanitari di tutto il mondo, soprattutto anglo-sassone, ha aumentato la dinamicità e l’integrazione delle apparecchiature nella pratica clinica quotidiana. Sebbene l’acquisizione di competenze teorico-pratica richieda un lungo periodo di tempo, si ritiene indispensabile lo sviluppo di conoscenze di base al fine di combinare le immagini alla valutazione funzionale.

Per il fisioterapista la conoscenza dettagliata dell’anatomia e delle relative patologie è di fondamentale importanza per la comprensione dei casi, la gestione clinica del paziente e il monitoraggio dell’efficacia del trattamento.

In questo corso il discente apprenderà le modalità di utilizzo dello strumento e come svolgere la scansione dei principali distretti anatomici e dei tessuti molli.

Gli strumenti utilizzati durante il corso saranno palmari e portatili.

INFO UTILI

Docenti: dott. Ft. Sebastiano Cencini
Sede: Certosa di Pontignano (Siena) 
Date: 4 e 5 maggio 2019 
Costo: € 300 Soci i dioscuri  -  € 320,00  GIS Sport - soci G.T.M. e AIFi Toscana  -  non soci € 420.00 + IVA
Partecipanti: Fisioterapiste e Medici, - max. 18

il Corso è accreditato ECM

Termine iscrizioni 15 marzo 2019